Bumper

Vengono normalmente utilizzati come antiurto sui mezzi di trasporto e macchine semoventi che possono inavvertitamente investire il personale. Il loro compito è quello di assorbire gli urti e produrre (allo schiacciamento) un segnale per l'arresto immediato della macchina. Sono costituiti da un blocco di schiuma poliuretanica sagomati su disegno del cliente con incorporati i sensori costituiti dalle strisce elettrosensibili. Vengono realizzati in forme standard a parallelepipedo o secondo l'esigenza del cliente.

Forza di attivazione 5-7kg
Telaio in ferro zincato
Grado di protezione IP65

Applicazioni

L’ampia gamma di modelli ne permette il loro utilizzo in tutti i campi dell’automazione industriale, fornendo protezione per le dita, mano braccio e corpo.

Piattaforme mobili per aerei
Carrelli AGV, portoni scorrevoli
Convogliatori mobili, bracci telescopici
Ponti mobili per passeggeri
Magazzini automatici

-Telaio in ferro zincato quale supporto per il fissaggio alla macchina.
-Piastra in alluminio per la chiusura del bumper ed il fissaggio dei sensori
-Corpo in schiuma poliuretanica

-Rivestimento esterno in:
-standard con tessuto impermeabile
-speciale con materiali antifiamma resistenti agli spruzzi di metallo fuso

-Colore standard nero con parte frontale a strisce nere/gialle
-Sensore elettrico di sicurezza ad alta flessibilità
-Forza di attivazione 5-7Kg
-Uscita cavo a quattro fili
-Grado di protezione IP65
-Temperatura funzionamento 0-55°C
-Precorsa schiacciamento di circa 10-30mm a seconda delle dimensioni.
-Extra corsa di compressione variabile in funzione della profondità del bumper.

Centralina di controllo PS3-AX